Towards the Unknown

THE UNFOLDING OF THE MIGRANTS

Unknown #17

Luogo e anno dell'intervista   Como 2015

 

Iniziali di nome e cognome   T.S.

Sesso   Maschio

Qual è il tuo paese di origine?   Senegal

Qual è la lingua del tuo paese di origine?   Wolof

Quanti anni hai?   29

Dove abiti?   Rebbio, Como

Sei in questo luogo tutto l'anno?   Si

Se ti sposti da qui perché lo fai e dove vai?   -

Di cosa si vive nel tuo paese di origine?   Allevamento, agricoltura, pesca, commercio, turismo

Nel tuo paese vivevi in famiglia? Quanti eravate?   Vivevo con mia madre (che è nata in Gambia) e mio fratello minore. Avevo un fratello maggiore che è morto 6 anni fa e anche mio padre è morto lo stesso anno

Hai conseguito un titolo di studio nel tuo paese di origine?   Ho frequentato la scuola coranica dai 5 ai 12 anni

Quale era il tuo lavoro nel tuo paese di origine?   Ero giocatore di pallamano nella squadra nazionale del Gambia

Vorresti continuare a fare lo stesso lavoro in Italia?   Si, certo

Chi ti manca di più del tuo paese di origine?   La mia famiglia e i miei amici

Nel complesso in che condizioni vivevi nel tuo paese di origine?   Classe media

Perché hai lasciato il tuo paese di origine?   Perché volevo aiutare la mia famiglia

Cosa ha significato per te lasciare le tue radici?   Ero molto triste

Chi ti ha parlato dell'Italia e magari suggerito di venire qui?   Volevo semplicemente vivere in Liba e lavorare lì, ma una volta arrivato mi resi conto che le condizioni erano terribili per colpa della guerra e dopo 6 mesi ho deciso di lasciare la Libia e un mio amico mi ha suggerito di raggiungere l’Italia in barca

Come sei arrivato in Italia?   Camion, piedi, pullman, barca

Quanto tempo è durato il viaggio dal tuo paese di origine all'Italia?   Un anno e un mese dal Senegal alla Libia e poi due giorni di barca dalla Libia all’Italia

Che paesi hai attraversato per arrivare in Italia?   Mali, Algeria, Libia

Come è stata la tua esperienza di viaggio?   Molto brutta. Quando ero in Mali la polizia per lasciarmi passare mi chiedeva soldi. In Libia a Ghadames sono stato picchiato e rinchiuso con altri migranti di Mali, Gambia e Senegal in una stanza piccolissima, non abbiamo ricevuto da bere e mangiare per due giorni e non avevamo un bagno

Quanto hai speso per venire in Italia?  Non lo so

Con chi sei arrivato in Italia?   Con altri migranti

Da quando sei in Italia?   Da 7 mesi

Cosa speravi di trovare in Italia?   Di giocare a pallamano in una squadra

Cosa ti piace dell'Italia?   Tutto mi aiutano per trovare un lavoro, per trovare scarpe…

Cosa non ti piace dell'Italia?   I razzisti

In quali città sei stato in Italia?   Reggio Calabria (sono arrivato qui), Milano, Rebbio, Como

Da quando sei in Italia chi ti ha aiutato maggiormente?   Un prete e la Caritas

Qual è stata l'esperienza peggiore che hai vissuto in Italia?   Nessuna

Cosa pensi di poter offrire a questo paese?   La mia intelligenza

Sei consapevole di quanto sia importante il tuo lavoro per l'Italia?   Si

Quali sono le cose che ti ostacolano in Italia?   -

Quali sono i tuoi punti di forza?   Intelligenza e creatività

Vorresti tornare nel tuo paese di origine? Subito o tra qualche anno?   Si, tra qualche anno quando avrò dei soldi visiterò mia madre e poi tornerei ancora qui per lavorare. Quando sarò più grande voglio tornare a vivere in Senegal

Che lavoro fai qui?   Lavoro in un ristorante

Quanto dista il luogo dove lavori da dove abiti? Quanto tempo impieghi ad arrivare al posto di lavoro?   30 minuti in bus

Che orari di lavoro fai?   Dalle 10am alle 4pm e dalle 6.30pm alle 11.30pm solitamente. Il venerdì non lavoro

Riesci a mandare dei soldi alla tua famiglia rimasta nel tuo paese di origine?   Si ogni mese, non sempre la stessa cifra, di solito cento euro al mese

La tua famiglia, rimasta nel tuo paese di origine, sa dove abiti e che lavoro fai qui?   Si

Sei qui con la tua famiglia (moglie, figli...)?   No

Se i tuoi figli abitano in Italia, gli hai insegnato la lingua del tuo paese di origine, solo l'italiano o entrambe?   -

Vorresti che la tua famiglia venisse in Italia?   Mia madre è anziana, non penso verrebbe

Consiglieresti ai tuoi amici che abitano ancora nel tuo paese di origine di venire in Italia?   No, perché il viaggio per arrivare qui è pericoloso, se venissero in aereo gli direi di venire

Come ti trovi con le persone di altri paesi che abitano dove abiti tu?   Bene

Se avessi una bacchetta magica cosa cambieresti della tua vita?   Ridare la vita a mio padre

Di cosa hai più paura adesso?   Ho paura che la gente parli male di me

Cosa vuoi fare nella tua vita prima di morire?   Niente

Cosa pensi degli italiani che cercano di aiutarti?   Che sono bravi

Di quale tipo di assistenza avresti bisogno oltre a quella che già ricevi?   Ho bisogno di una casa e di imparare bene la lingua italiana

Lascia un messaggio a tutti gli italiani   Gli italiani sono bravi, ci salvano quando arriviamo in barca e ci aiutano in vari modi (dandoci da mangiare, una casa…). In Italia ci sono molti africani e i razzisti non sono tanti

 

TOWARDS THE UNKNOWN.pdf