Towards the Unknown

THE UNFOLDING OF THE MIGRANTS

Unknown #15

Luogo e anno dell'intervista   Como 2014

 

Iniziali di nome e cognome   J.I.

Sesso   Maschio

Qual è il tuo paese di origine?   Nigeria

Qual è la lingua del tuo paese di origine?   Inglese

Quanti anni hai?   27

Dove abiti?   Prestino, Como

Sei in questo luogo tutto l'anno?   Si

Se ti sposti da qui perché lo fai e dove vai?   -

Di cosa si vive nel tuo paese di origine?   Pesca, legno, petrolio, animali, agricoltura

Nel tuo paese vivevi in famiglia? Quanti eravate?   Si, eravamo in 4

Hai conseguito un titolo di studio nel tuo paese di origine?   No, sono andato a scuola solo 2 anni quando ero piccolo

Quale era il tuo lavoro nel tuo paese di origine?   Tecnico per frigoriferi e aria condizionata

Vorresti continuare a fare lo stesso lavoro in Italia?   Si

Chi ti manca di più del tuo paese di origine?   Mia mamma

Nel complesso in che condizioni vivevi nel tuo paese di origine?   Originariamente povere, ma di recente potrei dire classe media

Perché hai lasciato il tuo paese di origine?   Mio padre morì nel 2011, mio fratello prese il suo ruolo nella famiglia, ma quando anche lui morì, a causa del juju (la magia nera), io avrei dovuto sostituirlo. Dovevo aiutare mia mamma e per questo ho lasciato la mia terra. 

Cosa ha significato per te lasciare le tue radici?   Ero felice perchè ero libero dal juju

Chi ti ha parlato dell'Italia e magari suggerito di venire qui?   Volevo lavorare in Libia e vivere lì e fare il mio lavoro. Ma c'era la crisi e la guerra e quindi venni in Italia

Come sei arrivato in Italia?   Con la barca da Zuwara sino in Sicilia (non ricordo dove)

Quanto tempo è durato il viaggio dal tuo paese di origine all'Italia?   Dalla Nigeria alla Libia 6 mesi, dalla Libia 3 giorni sino in Italia (1 giorno sulla barca con cui siamo partiti e 2 sula barca di salvataggio italiana)

Che paesi hai attraversato per arrivare in Italia?   Niger, Libia

Come è stata la tua esperienza di viaggio?   Terribile, ci siamo persi nel deserto con il pick up, il guidatore era del Tchad, non ti puoi lamentare anche quando vedi la gente buttata giù dalla vettura viva perchè lui è l'unico che conosce la strada. Anche il viaggio in mare non è stato per nulla facile

Quanto hai speso per venire in Italia?   Dalla Nigeria sino in Italia 5000 Euro (erano i miei risparmi in banca in Nigeria)

Con chi sei arrivato in Italia?   Sulla barca con amici conosciuti a Zuwara, in Libia, che provenivano da Nigeria, Gambia, Niger e Pakistan

Da quando sei in Italia?    Sono arrivato il 18 Luglio 2014

Cosa speravi di trovare in Italia?    Speravo di salvarmi, in Libia non c'era libertà

Cosa ti piace dell'Italia?   La religione cattolica

Cosa non ti piace dell'Italia?   Il razzismo

In quali città sei stato in Italia?   Sicilia (ma non so dove, sono rimasto in un edificio 5 giorni con la Polizia), poi a Milano che ho raggiunto in aereo e da qui sono stato portato a Prestino, Como

Da quando sei in Italia chi ti ha aiutato maggiormente?   Il prete di Prestino

Qual è stata l'esperienza peggiore che hai vissuto in Italia?   Nessuna

Cosa pensi di poter offrire a questo paese?   Sono intelligente e so lavorare bene

Sei consapevole di quanto sia importante il tuo lavoro per l'Italia?   Si

Quali sono le cose che ti ostacolano in Italia?   La lingua e la crisi economica

Quali sono i tuoi punti di forza?   Sono intelligente e so lavorare bene

Vorresti tornare nel tuo paese di origine? Subito o tra qualche anno?   Per ora non penso di tornare nel mio paese

Che lavoro fai qui?   Non ho lavoro

Quanto dista il luogo dove lavori da dove abiti? Quanto tempo impieghi ad arrivare al posto di lavoro?   -

Che orari di lavoro fai?   -

Riesci a mandare dei soldi alla tua famiglia rimasta nel tuo paese di origine?   No

La tua famiglia, rimasta nel tuo paese di origine, sa dove abiti e che lavoro fai qui?   Mia mamma non sa che sono in Italia, l'ultima volta che l'ho sentita ero in Niger ad Agadez, ho paura del juju, per questo non la chiamo

Sei qui con la tua famiglia (moglie, figli...)?   No

Se i tuoi figli abitano in Italia, gli hai insegnato la lingua del tuo paese di origine, solo l'italiano o entrambe?   -

Vorresti che la tua famiglia venisse in Italia?   No

Consiglieresti ai tuoi amici che abitano ancora nel tuo paese di origine di venire in Italia?   No

Come ti trovi con le persone di altri paesi che abitano dove abiti tu?   Bene

Se avessi una bacchetta magica cosa cambieresti della tua vita?   Vorrei essere ancora più intelligente

Di cosa hai più paura adesso?   La morte, non so dove finirò, ma spero in paradiso

Cosa vuoi fare nella tua vita prima di morire?   Avere una famiglia che stia bene e che rispetti Dio

Cosa pensi degli italiani che cercano di aiutarti?   Che sono buone

Di quale tipo di assistenza avresti bisogno oltre a quella che già ricevi?   Basterebbe che le persone amassero i neri

Lascia un messaggio a tutti gli italiani   Dovete amare i neri, non criticarli, rispettarli, rispettare Dio, tutti siamo stati creati dallo stesso Dio

 

TOWARDS THE UNKNOWN.pdf