Towards the Unknown

THE UNFOLDING OF THE MIGRANTS

Unknown #0

Luogo e anno dell'intervista   Como 2014

 

Iniziali di nome e cognome   I.B.

Sesso   Femmina

Qual è il tuo paese di origine?   Italia

Qual è la lingua del tuo paese di origine?   Italiano

Quanti anni hai?   39

Dove abiti?   Como

Sei in questo luogo tutto l'anno?   Viaggio spesso, ma la maggior parte del tempo la trascorro qui

Se ti sposti da qui perché lo fai e dove vai?   Visito paesi stranieri per lavoro o per interesse personale (turismo e volontariato)

Di cosa si vive nel tuo paese?   Agricoltura, commercio, turismo, industria, sanità, finanza, settore statale etc

Nel tuo paese vivi in famiglia? Quanti siete?   No, abito da sola da diversi anni

Hai conseguito un titolo di studio nel tuo paese di origine?   Si, sono laureata in Lingue e Letterature Straniere

Qual è il tuo lavoro?   Organizzo eventi, da poco non sto lavorando, ma riprenderò presto

Chi ti manca di più dell'Italia quando sei all'estero?   Mia nonna

Nel complesso in che condizioni vivi nel tuo paese di origine?   Buone

Perché a volte lasci il tuo paese di origine?   Non viaggio spinta dalla necessità di lasciare l'Italia a causa di condizioni difficili, ma per piacere e interesse

Cosa significa per te lasciare il tuo paese?   Essere stimolata da culture diverse, dare spazio alla mia curiosità, imparare da chi non è come me, tornare nella mia terra con un bagaglio di esperienze e sensazioni che mi hanno aperto la mente, il cuore e mi permettono di riflettere

Chi ti ha suggerito di viaggiare in terre lontane dal mondo 'civilizzato'?   Mio padre, il primo viaggio che feci con lui fu in Algeria nel 1989

Come raggiungi la destinazione dei tuoi viaggi personali?   A volte in aereo, a volte in Land Rover

Quanto tempo dura di solito il tuo viaggio dall'Italia verso questi paesi?   Se viaggio in aereo una quindicina di ore, se viaggio in Land Rover anche una decina di giorni

Che paesi attraversi per raggiungere la tua meta?    Dipende, se in aereo molti di cui spesso neppure conosco il nome, se viaggio in Land Rover alcuni paesi europei e poi africani

Come sono state le tue esperienze di viaggio?   Ottime, a parte i ritardi negli aeroporti, i controlli interminabili alle frontiere, le gomme del Land Rover forate o pezzi che si rompono e a volte causano la sospensione del viaggio, piccoli problemi di salute e, cosa triste, qualche volta siamo stati derubati dai sacchi di aiuti caricati sul tetto che portavamo in dono alla popolazione locale

Quanto spendi mediamente per ogni viaggio in queste terre?   Se viaggio in Land Rover mio padre paga il gasolio, mentre in aereo pago io il volo (direi una media di 600 euro). Una volta arrivata non spendo mai piu' di 300 euro per vivere (trascorrendo un paio di settimane)

Con chi viaggi solitamente in queste terre?   Con mio padre di frequente, da sola o molto raramente con amici

Cosa speri di trovare viaggiando in queste terre?   Spero di conoscere persone diverse da me e da quelle che frequento normalmente in italia; di scoprire usanze, religioni, lingue, abitudini, cibi, costumi, valori locali; di essere stimolata cosi' da lasciare la mia mente porsi domande; di creare relazioni di amicizia a lunga durata. Riesco in ogni viaggio a raggiungere quanto sperato ed oltre

Cosa ti piace di questi paesi?   Sono sempre stata accolta benissimo, trascorro interminabili momenti con gli abitanti locali a conversare senza rendermi conto del tempo che passa, apprendo molto su di loro, prendo coscienza di me e sono vicina alla natura

Cosa non ti piace di questi paesi?   La burocrazia, le code interminabili agli sportelli degli uffici pubblici, le donne che spesso mangiano in cucina da sole dopo che gli uomini (e noi ospiti) ceniamo in un'altra stanza, il traffico nelle grandi citta', in alcuni casi la mancanza di organizzazione, la lentezza nell'agire e la pattumiera abbandonata in ogni luogo

In quali paesi detti 'non civilizzati' hai viaggiato?   Tchad, Libia, Algeria, Marocco, Senegal, Tunisia, Mauritania, Kashmir, Ladakh

Quando sei in questi paesi chi ti aiuta maggiormente?   Tutte le persone che incontro, solo raramente non sono stata aiutata ma per questioni probabilmente di incomprensione dovuta alla lingua

Qual è stata l'esperienza peggiore che hai vissuto durante uno di questi viaggi?   Durante un viaggio in Marocco con mio padre e un mio ex ragazzo un  fiume e' d'improvviso andato in piena e ha travolto la pista che stavamo percorrendo, ci siamo miracolosamente allontanati dalla traccia un attimo prima, ma ho realmente temuto di essere trascinata via con il Land Rover

Cosa pensi di poter offrire agli abitanti locali che incontri durante i tuoi viaggi?   La mia voglia di ascoltarli e apprendere, la mia curiosita' verso il loro mondo, il mio piccolo aiuto per cercare di migliorare la loro quotidianeita', racconti sulla vita in occidente (sia mia che di migranti)

Quali sono le cose che ti ostacolano in queste terre?   Spesso il non parlare la lingua di alcuni paesi che visito (ad esempio il wolof)

Quali sono i tuoi punti di forza?   La curiosita', il rispetto, lo sprito di adattamento in ogni circostanza

Vorresti tornare in questi luoghi?   Appena possibile, sempre

Che lavoro fai?   Da poco mi sono presa una pausa e lavorero' come freelance dall'anno prossimo

Quanto dista il luogo dove lavori da dove abiti? Quanto tempo impieghi ad arrivare al posto di lavoro?   Il luogo di lavoro precedente distava un oretta e mezza da casa (a tratta), ma spesso ero in trasferta all'estero e viaggiavo in paesi lontani e a lungo

Che orari di lavoro facevi?   Sarebbero dovute essere otto ore giornaliere ma in realta' e' sempre stato ben di piu', specialmente a causa del blackberry che mi richiamava al dovere anche se ero al di fuori dall'ufficio e impegnata in attivita' personali. Quando all'estero spesso cominciavo alle 9 di mattina e finivo anche ben dopo mezzanotte, soprattutto nei giorni prossimi all'evento mi e' spesso capitato di andare a dormire dopo le due di notte

Vorresti che la tua famiglia viaggiasse in questi luoghi?   Assolutamente si

Consiglieresti ai tuoi amici di visitare questi paesi?   Certamente

Come ti trovi con le persone di altri paesi occidentali che incontri durante i tuoi viaggi?   Bene, anche se di rado incontro stranieri, magari qualche francese e tedesco

Se avessi una bacchetta magica cosa cambieresti della tua vita?   Vorrei poter essere in ottima salute

Di cosa hai più paura adesso?   Che la mia salute non migliori

Cosa vuoi fare nella tua vita prima di morire?   Avere un figlio e trasmettergli i valori che mia nonna, mio padre e le persone che ho incontrato, soprattutto nei viaggi, hanno trasmesso a me

Cosa pensi degli stranieri che abitano queste terre che cercano di aiutarti?   Che nonostante spesso abbiano una vita difficile trovano volontà, energie e tempo per dedicarsi agli altri

Lascia un messaggio a tutti le persone che abitano queste terre straniere   Grazie per essere sempre stati estremamente premurosi con me, per avermi permesso di scoprire la vostra terra, le vostre case, le vostre famiglie, per avermi fatta sentire accolta e protetta e per non avere mai avuto paura di confidarvi con me anche dopo poco tempo che ci conoscevamo